ARBURG - Lossburg
m&h Case Study ARBURG - Lossburg

Misura per contatto in profondità

In passato, le superfici in profondità all’interno dei pezzi potevano essere misurate solo con calibri speciali. Il tastatore modulare 20.41 di m&h consente una misurazione con precisione micrometrica pressoché a qualsiasi profondità. Alla ARBURG apprezzano molto l’affidabilità produttiva portata da questo tastatore.

Da oltre 50 anni, ARBURG è un nome affermato con una reputazione particolarmente buona tra i costruttori di macchine per stampaggio ad iniezione. Circa 1.700 dipendenti che lavorano a Loßburg nella Foresta Nera, vicino a Freudenstadt, sono responsabili del successo economico dell’azienda sul mercato globale. In questa sede si produce utilizzando macchine di ultima generazione ed un notevole patrimonio di know-how interno all’azienda.

Precisione di accoppiamento e le migliori superfici possibili sono i principali criteri che i pezzi devono soddisfare alla ARBURG. Ecco perché molti cilindri idraulici e guide sono lucidati a rullo dopo che gli alesaggi sono state lavorati. Grandi cilindri a pressione hanno alesaggi con un diametro massimo di 500 mm fino ad una profondità di 1.000mm. Questa è una grande quantità di lavoro per l’utensile che esegue l’alesaggio. Spesso l’inserto regolabile si scheggia prima di raggiungere il fondo dell’alesaggio e pertanto il diametro non è completamente alesato secondo le dimensioni corrette. Questo crea dunque dei rischi per il costoso utensile successivo. Per questo motivo si controlla se l’alesaggio è davvero completamente finito secondo la misura nominale dopo ciascuna alesatura. “La nostra sequenza di lavoro comprende la sgrossatura, la finitura, la misura e la lucidatura a rullo”, riferisce Stefan Seeger, il capogruppo responsabile dei centri di lavoro a ARBURG. Questo richiede pochi minuti. Tuttavia, fa risparmiare utensili costosi, evita i pezzi di scarto ed assicura un processo produttivo affidabile.

Il tastatore modulare m&h 20.41ha un micro-tastatore avvitato nel corpo al posto del consueto strumento di misura. Esso può essere rimosso consentendo l’innesto di prolunghe secondo qualsiasi combinazione. Il micro-dispositivo di misura viene quindi avvitato nella parte terminale di queste prolunghe. In questo modo si possono generare aste di misura di quasi ogni lunghezza, ARBURG utilizza una lunghezza di 500mm. Attraverso la calibrazione all’inizio della produzione di un lotto, si ottiene facilmente la precisione richiesta per mantenere e misurare una tolleranza di alesatura di appena 10μm in profondità all’interno di un alesaggio. A seguito delle strette tolleranze dei loro pezzi, alla ARBURG eseguono delle compensazioni prima di cambiare la direzione di rotazione del mandrino.

Le prolunghe standard del tastatore m&h 20.41 hanno un diametro esterno di soli 25mm e sono fatte di acciaio inossidabile. Sono disponibili con lunghezze di 30, 50, 100 e 200mm. Sono dotate...

Contattateci

m&h Italia S.r.l.
Via Roma 41/14
15070 Tagliolo Monferrato (AL)
Italia

Tel:  +39 0143 896 141
Fax: +39 0143 896 821

E-mail



Stampa Stampa